Giudici: Non è reato usare software pirata per no profit

Pubblicato: gennaio 25, 2011 in News

La detenzione senza licenza o di licenze scadute di programmi commerciali per computer, riconducibili alla Microsoft ed alle altre big del software, non è reato. In particolare non si è colpevoli di abusiva detenzione di file sprovvisti di licenza d’uso, anche se all’interno dei pc vengono trovati i dispositivi di aggiramento tecnologico in grado di far funzionare i software senza licenza, quelli che in gergo vengono chiamati “crack”. A stabilirlo è stato il tribunale di Roma che ha assolto un imprenditore trovato in possesso di 270 programmi di tutte le più rinomate aziende, tra le quali la stessa Microsoft ma anche Adobe, Macromedia, Symantec, o altri, sprovvisti di licenza, distribuiti su 103 computer tra cui server sui quali i software venivano messi in condivisione a beneficio di tutti i dipendenti della società. Fulvio Sarzana di Sant’Ippolito, difensore dell’imprenditore ha spiegato: “E’ stato ribadito un principio importante, ovvero che la colpevolezza di un imputato non può essere presunta ma deve essere provata senza alcun dubbio e che nell’ambito della detenzione dei software ciò che conta è l’uso che se ne faccia dello stesso software, in questo caso un uso no-profit e non il semplice aspetto commerciale della detenzione o meno di una licenza, ancorchè scaduta”. Nel particolare, secondo quanto emerso dal processo, i softwares venivano utilizzati nel settore della formazione, dunque in un contesto non commerciale, da una società che era riconosciuta come laboratorio di ricerca accreditato dal ministero dell’università. Fra i corsi erogati alcuni riguardavano, tra l’altro, l’educazione alla legalità nel settore della proprietà industriale. Nav-Dmo-San

Annunci
commenti
  1. Can I simply say what a relief to find someone who truly is aware of what theyre talking about on the internet. You definitely know how you can bring an issue to light and make it important. Extra folks need to read this and perceive this side of the story. I cant consider youre no more common because you definitely have the gift.

  2. Nikolaos Asing ha detto:

    Helpful information. Fortunate me I found your site by chance, and I am shocked why this coincidence did not took place in advance! I bookmarked it.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...